Data di apertura: Bando attivo
Data di scadenza: Chiuderà il 01/08/2024

Descrizione
La Regione Umbria intende migliorare l’accesso a servizi di qualità, sostenibili e a prezzi accessibili, con particolare attenzione ai minori con disabilità, al fine di favorire la loro partecipazione ad attività di aggregazione, di sviluppo delle abilità relazionali e di integrazione durante il periodo estivo 2024.

Soggetti beneficiari
I beneficiari delle operazioni sono i soggetti iscritti al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS).

I destinatari dell’intervento sono i minori (che non abbiano compiuto il diciottesimo anno di età alla data di pubblicazione dell’Avviso pubblico sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria) con disabilità certificata residenti in Umbria.

Entità e forma dell’agevolazione
Le risorse stanziate ammontano ad euro 500.000,00.

Spese ammissibili
L’intervento prevede l’erogazione di un contributo a supporto dei costi per la partecipazione ad attività estive a partire dal 10 giugno 2024, organizzate da soggetti iscritti al Registro Unico
Nazionale del Terzo Settore (RUNTS), rivolte a minori con disabilità certificata residenti in Umbria.

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • Spese per il personale assunto per le funzioni di assistenza (Operatore Socio Sanitario,
    educatore esperto in attività di assistenza alla disabilità, accompagnatori o figure similari), nella misura pari al 100% delle medesime;
  • Altre spese connesse al servizio erogato pari ad un tasso forfettario del 15% delle spese per il personale

La domanda deve essere presentata esclusivamente tramite PEC all’indirizzo:
[email protected]

Il criterio di selezione è a graduatoria con attribuzione di punteggio.